264 – Un rituale

Scriverò ancora,
continuerò a farlo così come un vizio antico da cui non so liberarmi.
Non è detto che risponda ai vostri messaggi… spesso non so
cosa dire,
perchè rispondendo a volte io perpetuo un rituale
che rende risibile anche un’intuizione corretta:
nascere è umano, perseverare è diabolico.
Pare che io lo sia diventato.